Accesso ai servizi

ADEMPIMENTI P.T.C.P. 2016/2018

Dichiarazioni aggiudicatari di appalti, lavori, servizi e forniture di importo superiore ad € 10.000,00

In attuazione della Legge n.190/2012 e del P.T.C.P. (Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione) 2016/2018 il Responsabile del procedimento è tenuto a richiedere una dichiarazione:
- ai sensi del punto 5.6. lettera b del P.T.C.P. 2016/2018: nei bandi di gara o negli atti prodromici agli affidamenti, anche mediante procedura negoziata, è inserita la clausola in cui si attesta la condizione soggettiva di non aver concluso contratti di lavoro subordinato o autonomo e comunque di non aver attribuito incarichi ad ex dipendenti del Comune di Cislago che hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali nei loro confronti per il triennio successivo alla cessazione del rapporto;
- ai sensi del punto 5.9. del P.T.C.P. 2016/2018: agli aggiudicatari di appalti per lavori, servizi o forniture di importo a base d’asta superiore ad € 10.000,00, va richiesta una dichiarazione in cui si attesta l’assenza di situazioni di parentela tra dipendenti comunali ed amministratori della società.


Ignora collegamenti di navigazione

Ignora collegamenti di navigazione