Comune di Cislago; - Provincia di Varese - Lombardia

venerdì 20 ottobre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Assegno di maternità

Stampa Stampa

COME FARE PER

Assegno di maternità

Come Fare:

La domanda per l’assegno può essere presentata dalle donne che non percepiscono l’indennità di maternità erogata dall’INPS (o da altri enti previdenziali) né alcun trattamento economico (retribuzione) da parte del datore di lavoro per il periodo di maternità.


La domanda deve essere presentata al Comune di residenza della madre entro il termine perentorio di sei mesi dalla nascita del figlio.


Informazioni specifiche:

CONCESSIONE E MISURA DELL’ASSEGNO


L’importo dell’assegno, sulla base della variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati calcolato dall’ISTAT), è determinato con riferimento alla misura mensile vigente alla data del parto o dell’ingresso in famiglia del minore. L'importo dell'assegno è rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati calcolato dall'ISTAT e quantificato nella Circolare salari medi convenzionali, che l’INPS pubblica annualmente sul proprio sito web istituzionale.


 


Dove Rivolgersi:
Servizio Socio Assistenziale (vedi dettaglio e orario di apertura)

Servizio Socio Assistenziale


 


Quando:

durante le ore di apertura al pubblico:


Martedì: 16.00 - 18.20


Giovedì: 10.00 -12.45


Sabato: 09.00 - 12.00


Riferimenti Normativi:

D.P.C.M. 452/2000


Collegamenti:
- ASSEGNO DI MATERNITA'

Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Cislago, Piazza E. Toti, 1
21040 Cislago (VA) - Telefono: +39 02/9667101 Fax: +39 02/96671055
C.F. 00308220128 - P.Iva: 00308220128
E-mail: contatti@comunedicislago.it   E-mail certificata: protocollocislago@legalmailpa.it